Rendering 3d, il modo migliore per illustrare passo dopo passo il progetto al cliente.

Il rendering 3d nella computer grafica è quella fase in cui viene generata un’immagine partendo da un descrizione tridimensionale. Questo passaggio ha una doppia importanza, prima di tutto è possibile vedere, grazie alla proget tazione interni 3d, come sarà realmente la casa. Il rendering in architettura è molto usato e ha sostituito in qualche modo quelli che vengono definiti come progetti tecnici trasformandoli in render fotorealistici. I disegni, fino a qualche anno fa, erano l’unico modo per far capire al cliente come si evolveva il progetto della sua casa, molto era lasciato alla fantasia. Il rendering per interni ed esterni oltre che necessario aiuta a capire. Archiline fornisce questo genere di servizio per tutti i clienti, i progettisti metteranno a disposizione dei rendering fotorealistici  per illustrare al meglio l’architettura di una casa. La continua evoluzione nel campo del computer grafica ha reso possibile ottenere dei risultati prima impensabili, ad esempio:

* Ottima precisione nel calcolo delle superfici e volumi nel computo metrico

* Il cliente potrà visionare delle foto realistiche facilmente comprensibili e fedeli al progetto.

rendering
bozza_notturna_Me

Nel passaggio successivo l’intero modello geometrico viene poi rivestito con i colori uguali ai materiali reali. Oggi è possibile impostare anche i parametri presenti in natura come la luce solare effettiva che ci sarà sulla casa. Il rendering in architettura regala delle inquadrature prospettiche reali. L’immagine statica creata può essere animata generando un vero e proprio filmato  e camminare virtualmente all’interno della nuova casa.

Sottoporre una pianta o un disegno ad una persona che non è del mestiere le darà solo una visione generale di come è stata pensata. Il rendering degli esterni  fa esattamente questo: aiuta a capire meglio. Cambiando lo scenario e passando all’interno con la futura disposizione delle stanze, grazie una simulazione fotorealistica il cliente potrà avere cognizione degli spazi. Nulla è lasciato all’immaginazione. In questa maniera il cliente potrà intervenire, capire le diverse fasi del progetto e partecipare attivamente alla progettazione. I dubbi e le modifiche fanno parte dell’iter, ma in questo caso si può intervenire immediatamente. I vantaggi sul tempo risparmiato sono evidenti, inoltre è possibile inserire il rendering all’interno di una foto reale del posto dove sorgerà l’immobile. Aspetto molto utile per la valutazione dell’impatto ambientale del progetto. Archiline progetta anche Il rendering per interni.  Le idee di casa  e arredamento che potrà fornirvi sono davvero tante, tutte particolari e suggestive, e soprattutto capaci di dare risposte alle tante domande che sorgono quando si è in fase di cambiamento o rinnovamento della casa.